Restauro bassorilievo in legno dorato e policromo

OGGETTO

Tavoletta in legno, probabilmente la porta di armadietto, con bassorilievo raffigurante Gesù con le mani legate vicino ad una colonna. La figura è inserita dentro a una nicchia che forma, all’esterno, una cornice.
Epoca: 1600

STATO DI CONSERVAZIONE

Risulta evidente la totale ridipintura dell’oggetto con oro porporina a pennello; solo le pareti della nicchia sono in nero.

RESTAURO

Da una prima indagine con un piccolo tassello di pulitura, ho appurato che tutto l’oggetto era ricoperto da uno strato di oro porporina dato a pennello in tempi recenti.

Utilizzando un leggero sverniciatore applicato a pennello, aiutandomi nella pulitura con solvente nitro, ho eliminato completamente lo strato di oro porporina e nero riportando ala luce i colori naturali che non erano stati danneggiati: la cornice, il panneggio del vestito di Gesù e la colonna in oro, il fondo in turchese e il corpo di un bel incarnato. Il lavoro di restauro e poi proceduto con l’integrazione delle parti lacunose, peraltro minime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *