io al lavoro

DATI PERSONALI

NOME Lorenzetti Chiara
ETA’ 48 anni
STATO CIVILE coniugata con due figli
INDIRIZZO Via Novellino 16 Biella
TELEFONO 349 5830059
DITTA : CHIARARTE' laboratorio di restauro ceramiche, materiali lapidei e doratura. www.chiaraarte.it
pagina facebook : Chiarartè

STUDI ED ESPERIENZE FORMATIVE

Piemonte Eccellenza Artigiana

Riconoscimento di impresa operante nel campo della lavorazione ARTISTICA per il settore RESTAURO LIGNEO in data 30.07.2007

Conseguimento della qualifica di collaboratore restauratore - tecnico del restauro come da decreto del MiBACT n. 38/2016 del 23/03/2016

 

Diploma di licenza liceale ottenuto presso il Liceo Scientifico “A.Avogadro” nell’anno 1985 con la valutazione di Quarantotto/mi.

 

Corso biennale di restauro ceramiche e materiale lapideo presso l’istituto per l’arte e il restauro “Palazzo Spinelli” con sede in Firenze, Borgo S.Croce 10 ; ho ottenuto il diploma al termine dell’anno 1987 con valutazione di 100/100mi.
Corso di introduzione alla tecnica di doratura e restauro di opere dorate presso l’istituto per l’arte e il restauro “Palazzo Spinelli” con sede in Firenze, Borgo S. Croce 10 nel mese di Settembre 1993.

 

    “La conservazione e il restauro oggi. Dalla manualità artigiana alla ricerca pluridisciplinare”: quattro giornate di studio nell’ambito del salone del restauro di Ferrara nell’anno 1991.
    “Ambiente, città, museo: esperienze italiane” :due giornate di studio nell’ambito del salone del restauro di Ferrara nell’anno 1993.
    "Aspetti della ceramica in Italia tra il XIX e XX secolo " 11 Giugno 2010 – Palazzo Perabò , Cerro di Laveno Mombello.
    "Agenda Restauri 2014 – 2015" Milano, Castello Sforzesco 18 Novembre 2015
    

   

    “Progetto Mestieri Reali .La formazione ad arte” Serie di tre workshop promossi dalla Fondazione CRT di Torino nei mesi di Settembre , Ottobre e Novembre 2004.
    “Progetto Mestieri Reali .La formazione ad arte” Serie di tre workshop promossi dalla Fondazione CRT di Torino da Settembre 2005 al Settembre 2006.
    "Progetto Mestieri Reali .La formazione ad arte " Serie di due workshop promossi dalla Fondazione CRT di Torino nei mesi Ottobre e Dicembre 2007.
      - Caso Studio: Museo Borgogna di Vercelli
      - Mestieri:tecniche e materiali. Manufatti in cotto e lapidei.
    "Cantierando 1 – 22/06/2009 – Visita al sacro Monte di Varallo." Promosso dall'Associazione Culturale CXI ( Conservare per Innovare)
    "Cantierando 2 – 27/10/2009 – Visita al giardino della Canonica di San Pietroa Cherasco e alla Chiesa di San Bernardino da Siena a Saluzzo" Promosso dall 'Associazione Culturale CXI ( Conservare per Innovare)
    "Cantierando 3 - 11/12/2009 – Cappella dei Gallieri. Chiesa Santa Maria della Scala -Chieri(To) e Cappella della Natività .Chiesa San Domenico- Chieri(To)" Promosso dall 'Associazione Culturale CXI ( Conservare per Innovare)
    "Cantierando 4 - 11/03/2010 – Il Teatro Carignano di Torino dietro le quinte " Promosso dall 'Associazione Culturale CXI ( Conservare per Innovare)
    "Cantierando 5 – 30/04/2010 – Il "cantiere orizzontale" della Trappa di Sordevolo ; Il Santuario di Oropa – Basilica Antica " Promosso dall 'Associazione Culturale CXI ( Conservare per Innovare)
    "Cantierando del Risorgimento – 12/04/2011 – Palazzo Lamarmora e Palazzo Ferrero – Biella "Promosso dall 'Associazione Culturale CXI ( Conservare per Innovare)
    Corso di formazione "Impariamo ad usare i social network" organizzato da Confartigianato Biella nel mese di giugno 2015

OCCUPAZIONE ATTUALE

Gestisco un laboratorio di restauro con sede in Biella dal 1991; mi occupo di restauri conservativi ed estetici su ceramiche ( terrecotte, maioliche ,biscuits ,porcellane) , materiali lapidei, oggetti e cornici in legno dorato e policromo, papier-machè, bassorilievi in gesso, avorio; riparo inoltre bambole antiche. I miei clienti abituali sono privati e commercianti d’antiquariato.

 

    -Collaborazione , nel mese di Ottobre 1988, con il laboratorio di restauro del Museo Archeologico di Torino di Corso Regina Margherita su commissione della Soprintendenza dei beni archeologici del Piemonte per il restauro di un lotto di 90 oggetti ceramici di scavo e di collezione.
    -Compilazione di 156 schede documentarie di terrecotte inserite nel progetto di catalogazione di terrecotte Bielline di Ronco Biellese e poi esposte nella mostra “Le Bielline (pailet e ciapelle ‘d Runch). Verso la riscoperta dell’artigianato delle terrecotte” nel Giugno 1994.
    -Prossima pubblicazione di una ricerca sulla "Ceramica Artistica a Ronco Biellese 1928-1938 " comprendente studi su SACB , CAAR UMBERTO REY , BASSANELLI , GUBER.
    -Restauro di una iscrizione funeraria in marmo del II sec.dell’impero, situata presso la Biblioteca comunale di Alpignano, per conto della Soprintendenza dei beni archeologici del Piemonte nell’anno1996.
    -Restauro di statua in gesso policroma raffigurante il Santo Bambino di Praga situata presso la chiesa di San Sebastiano di Biella per conto di committenza privata nell'anno 2000 .
    -Restauro di oggetti in legno dorato e policromo di proprietà di Federico Maggia e curati dalla Fondazione Sella tra gli anni 2003 e 2004: - Due statue in legno policrome raffiguranti santi; - Nicchia in legno dorata e blu cobalto; - Architrave in legno dorato; - Due colonne in legno dorato e policromo raffiguranti due angeli.
    -Restauro , per conto della Marchesa Clara Incisa inserito nel progetto del comune di Vigliano, del pilone votivo in piastrelle di ceramica raffigurante il dipinto della Madonna dipinto dalla Marchesa stessa e situato nella frazione di S.Lucia nel mese di Settembre 2003.
    -Restauro di statua in gesso policroma raffigurante S.Espedito situata nel Santuario di S.Giovanni d'Andorno (Bi) perconto di commitenza privata nell'anno 2005.
    -Restauro di svariate statue INUIT di collezione privata , realizzate in pietra serena , raffiguranti esquimesi , foche ,donne cacciatrici. Alcune di queste statue sono state esposte nella mostra “Omaggio al Canada. Miniature, sculture del popolo Inuit; fauna del mondo artico “ tenutasi a Rivoli nella Casa del Conte Verde dal 16 Dicembre 2006 al 15 Febbraio 2007.
    -Restauro di due bambole in cartapesta e gesso della pittrice Adriana Bisi Fabbri , esposte nella mostra “ Adriana Bisi Fabbri .Il rinnovamento della pitture italiana dell'inizio del '900” tenutasi a Milano , Museo della Permanente dal 3 Maggio al 17 Giugno 2007 .
    -Restauro di vaso Tulipaniera di manifattura Savona , epoca inizio 1900, con decori blu su fondo bianco, esposto alla mostra antologica dedicata alla pittrice "Jessie Boswell" (1881-1956) tenutasi a Torino nel Marzo 2009 presso la Sala Bolaffi e a Biella nel Settembre 2009 presso il Museo del Territorio.
    -Restauro di tre stuatue in gesso policrome raffiguranti Santa Rita, Sacro Cuore e San Antonio da Padova , situate nella Chiesa di Dorzano ( Bi), di epoca primi 1900 per conto di committenza privata nell'anno 2010.
    -Restauro di statua in legno policromo raffigurante Madonna del Rosario situata presso la Chiesa di Dorzano (Bi) , epoca metà 1700, h:150cm, per conto di committenza privata nei primi mesi del 2011.
    -Restauro di diverse cornici in legno laccate e dorate e bozzetto in composito di Alessandro Lamarmora, per la mostra "Quattro biellesi nel Risorgimento. I fratelli Lamarmora" tenutasi a Biella e a Roma nel 2011.
    -Restauro di busto in gesso di Quintino Sella esposto nel Comune di Biella, in occasione della venuta del presidente Napolitano nel 2012.
    -Restauro di grande cornice il legno laccato epoca 1600, conservata nella Chiesa di San Defendente a Vaglio Colma ( Bi)
    -Restauro di tre cornici per il Museo del territorio di Biella, per mostra in allestimento, apertura prevista fine Novembre 2013.
    - Restauro statua in gesso Doctor Lakra raffigurante giovane pin up maggio 2014
    -Collaborazione con il Museo del Territorio di Biella, per restauri di cornici dorate e laccate, opere per nuovo allestimento sezione storico artistica (2014-2015).

PARTECIPAZIONE A MOSTRE, ESPOSIZIONI, RASSEGNE DI SETTORE

    -Valle Cervo ."Cuore e mani di donna " Andorno Micca 14 /15 Marzo 2005
    -"I vecchi mestieri " Biella Riva 19 Giugno 1993
    -"Mani@fattura. La fabbrica delle donne. Come rispondere alla crisi con creatività. Donne imprenditrici piemontesi presentano i loro progetti" 17 Maggio 2015 Biella Piazzo
    - "CNAEXPOne gli artigiani" Biella Via Italia 70, settembre 2015
    -"Melamangio & Melabevo", Occhieppo Inferiore, 22 Novembre 2015

ASPIRAZIONI

Le mie aspirazioni , vista la passione con la quale svolgo quotidianamente il mio lavoro, sono di proseguire con i restauri cercando di trovare anche sbocchi nell’insegnamento e nelle collaborazioni con altri restauratori.